Grafiche Mercurio

Le Certificazioni 

Per garantire ai nostri clienti l’efficienza e l’accuratezza del processo di produzione in ogni sua fase, nonché un risultato finale di assoluta eccellenza, abbiamo conseguito le più prestigiose certificazioni.

 

 

Certificazione della qualità nei processi di produzione dei materiali stampati.


 certificato iso 9001 ita 02

  • ISO 9001: certificazione per la gestione della Qualità.

 

Prodotti Certificati FSC® disponibili su richiesta

Il marchio FSC® identifica i prodotti contenenti legno proveniente da foreste gestite correttamente e responsabilmente secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici. La foresta di origine è stata controllata e valutata in maniera indipendente in conformità a questi standard (principi e criteri di buona gestione forestale), stabiliti ed approvati dal ForestStewardshipCouncil® a.c. tramite la partecipazione ed il consenso delle parti interessate. L’FSC® è una ONG internazionale, indipendente e senza scopo di lucro, che include tra i suoi membri gruppi ambientalisti e sociali, comunità indigene, proprietari forestali, industrie che lavorano e commerciano il legno, scienziati e tecnici che operano insieme per migliorare la gestione delle foreste in tutto il mondo.

 


   

 


Il PEFC™ è la garanzia che la materia prima legnosa per carta e prodotti in legno deriva da foreste gestite in maniera sostenibile. Per “certificazione della gestione forestale” si intende quindi una procedura di verifica riconosciuta e collaudata che conduca all’emissione, da parte di un organismo indipendente, di un certificato che attesta che le forme di gestione boschiva rispondono a determinati requisiti di “sostenibilità”. Le foreste certificate sono regolarmente controllate da ispettori indipendenti. I seguenti principi sono parte integrante della gestione forestale PEFC™.

Il PEFC™:

  • conserva la foresta come habitat per animali e piante,
  • mantiene la funzione protettiva delle foreste nei confronti dell’acqua, del terreno e del clima,
  • tutela la biodiversità degli ecosistemi forestali,
  • verifica l’origine delle materie prime legnose,
  • prevede il taglio delle piante rispettando il naturale ritmo di crescita della foresta
  •  prevede che le aree soggette al taglio vengano rimboschite o preferibilmente rigenerate e rinnovate naturalmente
  • tutela i diritti e la salute dei lavoratori,
  • favorisce le filiere corte,
  • garantisce i diritti delle popolazioni indigene e dei proprietari forestali.